Skip to main content

SEDURRE CON UN COCKTAIL E’ POSSIBILE: BASTA SCEGLIERE QUELLO GIUSTO!

ECCO ALCUNI CONSIGLI DA SEGUIRE SE VOLETE FARE COLPO CON GUSTO ED ELEGANZA.

Quante volte ci siamo ritrovati davanti al bancone di un bar o di un locale elegante e ci siamo chiesti: e stasera cosa bevo? Molto spesso la scelta di un cocktail sembra essere un’impresa piuttosto ardua e quasi sempre la scelta ricade sul cosiddetto “solito” drink. Ma se per una sera volessimo osare? Se volessimo davvero dare la svolta giusta alla serata con una scelta azzeccata?
Dentro ad un bar riescono a crearsi atmosfere accattivanti, molto spesso sensuali, in grado di attivare la nostra sfera sensoriale: gli sguardi si incrociano facendo scontrare gli occhi, i sorrisi diventano più accesi e tra la confusione ordinando un drink, ci si sfiora, accidentalmente. Ed è così che comincia il gioco della seduzione e che si aprono le danze del corteggiamento.
Sedurre però non è così facile come sembra e molto spesso il cocktail giusto può essere d’aiuto. Sedurre con un cocktail infatti è possibile! Che siate uomini o donne la scelta del drink perfetto potrebbe dare una svolta decisiva alla vostra serata.

L’INGREDIENTE GIUSTO

Se sei tu (si proprio tu) il barman della serata ti diamo una dritta: comincia a scegliere gli ingredienti per cocktail giusti! Un esempio? Lo zenzero potrebbe essere uno degli ingredienti da utilizzare. Da qualche anno in voga in Italia (finalmente), i cocktail con zenzero potrebbero darti un piccolo aiuto. Questa pianta proveniente dall’Estremo Oriente infatti, stimola la circolazione sanguigna garantendo un maggiore afflusso di sangue verso gli organi sessuali. La preparazione di un Moscow Mule potrebbe essere una scelta consigliata. Old but Gold!
Accostare un cibo afrodisiaco ad un cocktail inoltre potrebbe essere una valida alternativa per “riscaldare l’atmosfera” . E poi via con i cocktail a base di cioccolato, peperoncino, pepe, vaniglia e chi più ne ha più ne metta!

UN GRANDE CLASSICO

Se desiderate sedurre ma con eleganza, un Old Fashioned potrebbe fare al caso vostro. Creato alla fine del 1800, è uno dei cocktail più famosi della storia dei drink. Si tratta di un cocktail pre-dinner a base di Bourbon, Angostura Bitter, una zolletta di zucchero ed essenza di scorza di arancia. Da servire immancabilmente dentro ad un minimale Old Fashioned ( si, il bicchiere ha preso il nome del cocktail). L’Old Fashioned è un cocktail dal gusto deciso e forte, adatto ad un uomo che conosce quello che vuole e sa come andarselo a prendere, un po’ il Don Draper della situazione. Certo, non sarete l’affascinante Don, ma al bancone cercate quanto meno di mostrare un alto grado di sicurezza e self control: puntatela, lanciatele uno sguardo, prendete un sorso di Old Fashioned. Mi raccomando, attenzione a non soffocarvi o otterrete l’effetto contrario!

IL COLORE CHE SEDUCE

Un must del mondo degli alcolici è senza dubbio Bitter Campari, che con il suo claim “Red Passion” è stato in grado di influenzare le mode, lo stile e le abitudini degli italiani. Fu proprio Davide Campari, figlio di Gaspare Campari, ad inventare un appuntamento tutto italiano che si è diffuso in tutto il mondo in breve tempo: l’ora dell’aperitivo nasce infatti con Campari, proprio dentro al Caffè dell’Amicizia a Milano. Il grande marchio italiano fa leva da sempre sul colore del suo inimitabile bitter rosso. Il colore di un cocktail gioca un ruolo molto importante nella nostra psiche. Rosso Campari è un rosso profondo, un tuffo dentro ad un bicchiere pieno di segreti da rivelare soltanto quando si è arrivati all’ultimo sorso.
Per anni le sue campagne pubblicitarie hanno avuto come elemento cardine la seduzione e il colore. La figura della donna è sempre stata al centro della comunicazione Campari, incarnando il desiderio, la passione ed una seduzione tutta italiana. Se anche voi volete essere donne Campari, seducenti ma con un alone di mistero, i cocktail a base dell’inequivocabile gusto del bitter Campari sono quelli che dovrete scegliere.

Questi sono solo alcuni dei suggerimenti che possiamo darvi! Il resto dovrete farlo voi. Un consiglio che possiamo darvi però è quello di sedurre e corteggiare contemporaneamente. Siate sempre educati con chi avete di fronte in modo da non creare equivoci. E se volete imparare davvero a sedurre con i cocktail self made, iscrivitevi ai nostri corsi di Barman.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo con i tuoi amici e continua a seguirci!